Nuova veste grafica per Casinoble.Net

Nuova veste grafica per Casinoble.Net
E’ appena stato aggiornato uno dei migliori siti guida nel mondo dei casino online italiani vale a dire www.casinoble.net, visita questo sito per trovare tutte le ultime novita nel mondo dei unibet casino
online italiani, potrai trovare i migliori bonus per casino e giocare gratis in versione per divertimento ai più conosciuti giochi di casino come [...]

Poker online presto legale in italia… gli italiani spendono 600 euro l’anno nelle sale online
Roma, 19 ago. – Seicento euro l’anno per un volume d’affari di 350 milioni. Ecco le cifre del poker on line secondo un’indagine dell’Adoc. Per l’Associazione difesa e orientamento consumatori, a quanto riferisce Agipronews, sono circa 2 milioni gli italiani che hanno partecipato, almeno una volta, a un gioco d’azzardo online e circa un quarto [...]

Nuovo gioco di blackjack
Il gioco di blackjack è, insieme al poker, l’intrattenimento con carte più popolare e conosciuto nel mondo. Questo divertimento attrarre un grande numero di persone in tutte le sale da gioco e in tutti i casino games online che ci sono su internet. E poi, il gioco di blackjack presenta tutti i giorni un importante numero di [...]

 

Tags: , , , , , , , ,

Istruzioni sullo storno incasso nei Casino on line

Istruzioni sullo storno incasso nei Casino on line
Crazy Vegas €3000 gratis/ bonus senza deposito Microgaming lancia un nuovo Black Jack: provalo su Crazy Vegas Casino Euro Palace €1500 gratis/ bonus senza deposito Bonus senza deposito: Euro Palace 1500 euro gratis Players Palace Casino €2000 gratis/ bonus senza deposito Bonus senza deposito: Players Palace Casino Euro 2000 gratis

Il tavolo della roulette

Il tavolo della roulette
Come tutti sappiamo, un tavolo da roulette è composto da due parti fondamentali: la roulette stessa, e il tabellone su cui effettuare le proprie puntate. Questo vale sia per la roulette online che per la roulette nei casinò tradizionali. Se si gioca alla roulette, dovunque sia, è bene conoscere alla perfezione le varie zone del tabellone, perché molte volte il tempo per piazzare le proprie puntate è molto ridotto, specialmente quando il tavolo è affollato. Bisogna essere quindi veloci e precisi. Un tabellone da roulette standard ha due diverse aree di puntata: l’area interna e l’area esterna. L’area interna è composta da tutti i numeri che si trovano all’interno della roulette (il cui numero varia di una unità a seconda se si parla della roulette europea o della roulette americana, che ha una casella numerata in più). In quest’area i numeri sono disposti in ordine crescente, con l’1 piazzato nell’angolo in alto a sinistra, di fianco alla roulette stessa. I numeri sono disposti a gruppi di tre su ogni fila, per un totale di 12 file. In cima alla prima fila c’è un’area dedicata al numero (o ai numeri) 0, di colore verde. È possibile scegliere da 1 a 6 numeri su cui puntare, a seconda di come si posizionano le fiches. L’area esterna del tabellone, invece, contiene i numeri raggruppati in maniera diversa. In fondo al tabellone, sotto l’ultima riga di cui si parlava prima, si trova l’area per piazzare appunto le cosiddette “puntate esterne”. È possibile scegliere una delle colonne da 12, oppure dividere idealmente la tavola a metà e scommettere sulle zone che contengono i numeri rispettivamente da 1 a 18 o da 19 a 36. Inoltre si può scegliere un colore (rosso, nero o verde) oppure tutti i numeri pari o tutti i numeri dispari. Nessuno di questi 4 gruppi comprende però lo 0, su cui si può scommettere a parte.

Anche Snai pronta ad andare in appello

Anche Snai pronta ad andare in appello
La vicenda delle penali relative alle newslot ha lasciato pesanti strascichi. Le società, Snai in testa, non ci stanno. Non si è ancora spenta l’eco della decisione della Corte dei Conti, che settimana scorsa ha condannato le concessionarie delle newslot a pagare una multa complessiva di 2,5 milioni di euro. Dopo l’annuncio di voler ricorrere in appello da parte di Bplus e Lottomatica, arriva la notizia che anche Snai non ci sta. “È in corso un’approfondita analisi tesa a valutare la portata della sentenza. Snai la impugnerà allo scopo di far emergere la correttezza della propria condotta, da cui non può conseguire responsabilità di sorta. La proposizione dell’appello determinerà la sospensione ex lege della sentenza impugnata”, ha reso noto la celebre agenzia tramite un comunicato stampa. Tra i concessionari colpiti dalla penale, c’è anche Cogetech, con la quale Snai era in procinto di unire gli sforzi. A tal proposito, sempre nel medesimo comunicato stampa, Snai ha fatto sapere di stare “valutando anche l’impatto che la sentenza può avere sul completamento dell’operazione in oggetto”. Ma ricapitoliamo brevemente la questione, per chi non ne fosse ancora a conoscenza. Nel 2004, dieci concessionari newslot, in accordo con i Monopoli, danno vita al mercato italiano, con l’impegno di collegare tutti i macchinari in rete entro la fine dell’anno. Tale rete, necessaria per un controllo rigoroso delle operazioni, è stata però completata con due anni di ritardo. Da qui nasce la querelle, con la Corte dei Conti che chiede un risarcimento pari a 90-95 miliardi di euro. I concessionari ovviamente non ne vogliono sapere, e la vicenda rimbalza più volte tra Tar del Lazio e Corte dei Conti. Fino a qualche giorno fa, quando è arrivata la sentenza che ha condannato i concessionari a pagare tra i 200.000 e i 300.000 euro a testa, più l’ex amministratore delegato dei Monopoli Giorgio Tino (5 milioni di penale) e l’attuale direttore dei giochi dei Monopoli Antonio Tagliaferri (2,5 milioni).

Nuove slot machine per Rival Gaming

Nuove slot machine per Rival Gaming
Il principale fornitore di software di gioco di gioco Rival ha già fatto proprio il genere delle i-slot. Ora si procede in fretta nel settore slot 3D. Dopo aver lanciato il mese scorso due giochi, Rival Gaming ha lanciato Shangri-La, a tema avventura orientale. Shangri-La è un antico tempio che ha dei poteri magici. Mr. Fu difende il tempio ed è un discendente della dinastia del Drago. Il suo compito è di difesa dagli attacchi degli estranei che cercano di rubare il segreto.L’introduzione racconta l’ambientazione e introduce i simboli sui rulli. I simboli sono la scimmia rossa, l’urna, le pergamene, il tempio di Shangri-La, il gong e lo yogi. Il simbolo wild è il pesce Koi, il simbolo scatter è il fiore di ciliegio e il simbolo bonus è il Buddha. Le affascinanti animazioni Rival Gaming sono inserite durante il gioco, tramite i simboli che si espandono in una cornice più ampia, prima che le animazioni siano attivate. Shangri-La è un gioco ricco di funzionalità slot online.Il simbolo wild non garantisce guadagni e non agisce come un moltiplicatore. Invece quando è parte di una combinazione vincente, si aggiudica un Koi. Quando il giocatore ha collezionato cinque simboli Koi, si attiva il gioco bonus. Una volta ottenuti questi simboli si trasformano in simboli Click Me. Il giocatore deve scegliere uno di questi simboli e fare clic su di esso. A questo punto si rivela il premio bonus che è stato assegnato al giocatore e sarà accreditato sul suo conto. Il giocatore potrà vedere visualizzati anche gli altri premi nascosti, sotto i simboli Click Me. Uno dei bonus è il gioco bonus Buddha che si attiva quando compaiono in una linea attiva di vincita tre simboli bonus Buddha.Questo gioco bonus si svolge nel tempio di Shangri-La. Mr. Fu chiede a Buddha di girare le ruote del tempio. La prima ruota rivela il premio bonus che è stato vinto. La ruota a destra rivela il moltiplicatore. Tale moltiplicatore sarà applicato al premio bonus. Il risultato sarà poi moltiplicato per il numero di linee vincenti nella partita che ha attivato il gioco bonus. Shangri-La è un piacere per gli occhi, come gli altri giochi di slot 3D Rival Gaming on-line. I rulli sono inseriti nella porta del tempio in una scena tridimensionale. Al di là del tempio si possono vedere dei giardini in lontananza. I tasti di comando sono a forma di roccia e si trovano in primo piano. Mr. Fu è seduto a pescare di fronte ai rulli. Ogni volta che c’è una vincita, si alza e fa un inchino. Se i rulli restano inattivi per lungo tempo, compare un Ninja che vuole rubare i segreti, ma viene respinto da Mr. Fu.

25 nuovi operatori Aams in coda

25 nuovi operatori Aams in coda
Ad oggi i nuovi operatori con concessione AAMS pronti ad entrare sul mercato italiano sono circa 25. Tra i locali abbiamo Mondadori e Poste Mobile, mentre i forestieri in coda sono Interwetten, Bet-at-Home, Betsson, Gnuf e Nexigames Limited. Il numero massimo di nuovi casinò legali AAMS che potranno sbarcare online è 200. Tra i primi arrivati si contano 888 Casino AAMS, Willliam Hill, Titanbet, NetBet, Winga, Unibet, GD Casinò Macao, Vegas Club Lottomatica, Bwin, Sisal, Eurobet, IziPlay, BetClic e qualche altro ancora. La situazione sembrava si fosse bloccata ad un certo punto per colpa degli interventi della Stanleybet, ma per fortuna niente di così tanto grave. Fino adesso niente slot e video slot autorizzate AAMS, ma solo giochi di carte, da tavolo, dal vivo e arcade. Specialità del black jack, roulette francese, baccarat e punto banco, macchinette dei videopoker, casino hold’em, poker a tre carte, caraibico e Texas Hold’em. Per le slot machine si dovranno aspettare, a quanto pare, i primi mesi dell’anno prossimo. Speriamo in un 2012 fortunato anche da questo punto di vista! Il nuovo anno ci è vicino, siamo a novembre del 2011 e il conto alla rovescia è iniziato da poco. Conclusa la storia delle videolottery alcuni nuovi casino partiranno forse da subito con le slot on line nel 2012.